Cerimonia in memoria dei caduti di Capo Bon
13/12/2015 - 13/12/2015
immagine evento

La notte fra il 12 e il 13 dicembre 1941 nelle acque antistanti Capo Bon, in Tunisia, si svolse uno scontro navale nel quale navi britanniche affondarono due incrociatori italiani, uccidendo 817 persone.
 
Il Comune di Eboli ha ricordato quella tragedia domenica 13 dicembre alle ore 11.00,  in Piazza Capo Bon (adiacente piazza 25 aprile), con una sobria cerimonia a cui hanno partecipato, oltre alle massime autorità civili, religiose, militari, i figli di uno dei pochi superstiti, l'Ebolitano Antonio Benincasa.
 

 
Dalla residenza municipale, 10 dicembre 2015
Il Sindaco
Massimo Cariello