Accordo tra Comune di Eboli e SMA Campania
24/08/2017
immagine news

Accordo tra Comune di Eboli e SMA Campania: l’autoparco diventa sede del centro anti incendi boschivi e della Protezione Civile
 
Accordo tra il Comune di Eboli e la SMA Campania, la società in house della Regione, per la gestione dell’autoparco di Eboli. Un’operazione a costo zero per il Comune, ma che garantirà alla città ed all’area di San Giovanni un intervento di recupero e due ulteriori riferimenti istituzionali nel campo della prevenzione dei disastri e dei soccorsi organizzati. «L’intesa che abbiamo voluto con la SMA Campania - sottolinea il sindaco, Massimo Cariello -, ci garantirà un vero intervento di recupero di un’area strategica. Alla SMA Campania assicureremo un comodato d’uso gratuito e la società recupererà interamente quell’area abbandonata per anni, nonostante sia all’ingresso della città, rendendola di fatto fruibile per attività di necessità». Nella stessa area sarà confermata anche la sede del nucleo comunale di Protezione Civile. Soprattutto, una volta ultimati l’intervento di riqualificazione, l’autoparco di località San Giovanni ospiterà un nuovo centro anti incendi boschivi e per la tutela delle aree verdi. Si tratterà di un fondamentale avamposto per prevenire e combattere il fenomeno delle fiamme, che nelle ultime settimane ha coinvolto anche il territorio comunale di Eboli. In questo modo, coniugando la presenza della Protezione Civile e del centro anti incendi boschivi, si realizzerà anche una sorta di filiera nel comparto della prevenzione dei rischi e dei soccorsi organizzati sul territorio ebolitano. Infine, la SMA Campania si occuperà anche di formare il nucleo comunale di protezione civile sugli interventi anti incendi, una nuova forma di sicurezza per i cittadini e per il territorio che potranno così contare su interventi sempre pronti in caso anche di incendi boschivi.
 
 
Eboli, 23 agosto 2017



  • Comunicazione alloggi popolari
  • Comunicazione alloggi popolari
    All'ufficio casa, sono in distribuzione i bollettini (C.C.) per il pagamento dei canoni e per il riscatto degli alloggi popolari. Il pubblico si riceve nei giorni:   Martedì dall ... 16/01/2018 Leggi tutto